I migliori corsi online gratuiti: la Khan Academy

“Our mission is to provide a free, world-class education to anyone, anywhere”

La Khan Academy è un’organizzazione senza scopo di lucro che offre formazione online gratuita a chiunque abbia voglia di imparare.

L’offerta formativa riguarda principalmente le materie scientifiche (matematica, algebra, scienze, ingegneria, economia, fisica, chimica, biologia ecc.) ma è possibile anche studiare anche arte e materie umanistiche.
La qualità dei corsi è elevata. Tra le prestigiose istituzioni che collaborano con la Khan Academy ci sono: la NASA, la Pixar, il Museum of Modern Art, la California Academy of Science, il British Museum, la Stanford School of Medicine, il MIT e molte altre.

La Khan Academy e i suoi corsi online

La Khan Academy propone i suoi contenuti formativi utilizzando principalmente i video tutorial, caricati nel suo canale ufficiale su YouTube, ma come supporto sul sito e sulla app ufficiali puoi trovare altri strumenti didattici che sono stati progettati per offrire esperienze di apprendimento personalizzate.
I video tutorial sono molto simili a una lezione reale e hanno una struttura simile:
i contenuti sono illustrati graficamente su di una lavagna elettronica mentre uno speaker spiega la lezione.


Screenshot di un video tutorial della Khan accademy
Video tutorial Khan Academy

L’offerta formativa è strutturata come quella del sistema scolastico americano. Il livello dei corsi parte dalla scuola materna fino ad arrivare al College o all’ingresso nel mondo del lavoro.

Elenco dei corsi elearning  della Khan academy nel 2019
Elenco dei corsi della Khan Academy nel 2019

Ci sono anche corsi di aggiornamento per insegnanti ed educatori, celebre è il corso Pixar in a box, realizzato in collaborazione con la Pixar.

La Khan Academy è supportata da una vasta community (in lingua inglese) in cui puoi sempre chiedere aiuto e sostegno nello studio.
I video tutorial e il sito sono in inglese, ma con l’aiuto di volontari da tutti il mondo il sito e tutti i contenuti sono stati tradotti in molte lingue tra cui l’italiano.


Ma non finisce qui…..vi aspetto sul mio blog tra 15 giorni per la seconda parte dell’articolo…….